La Resina ed i relativi colori di tendenza

La resina sta diventando sempre più diffusa negli interni sia di abitazioni ma anche di spazi espositivi o commerciali, oltre che industriali. I vantaggi della resina, rispetto alla pavimentazione più tradizionale, sono notevoli.

Si tratta di un materiale che permette di realizzare il rivestimento anche di grandi superfici con ottimi risultati. Questi vi sono sia dal punto di vista della messa in opera, sia per le prestazioni offerte dai pavimenti in resina Milano che per l’estetica.

 

Perché scegliere la resina

La resina è un materiale molto resistente. Inoltre i pavimenti in resina Milano si presentano come strutture monolitiche, compatte, pulite, che garantiscono una lunga durata nel tempo. La resina è un materiale che non teme l’usura ed è anche idrorepellente.

Questo significa che non mostra segni relativi all’eventuale formazione di muffe o altri elementi batterici causati dall’umidità, in quanto non si impregna con i liquidi e non li assorbe. Mancando le fughe quindi non è possibile che si creino stazionamenti di sporco negli interstizi.

I pavimenti in resina Milano in definitiva sono apprezzati anche per la loro facile manutenzione. L’applicazione della resina può avvenire direttamente sopra al pavimento già presente, senza lavori di ristrutturazione invasivi o troppo lunghi.

 

I colori di tendenza della resina

La resina si può presentare con tante diverse tonalità di colore. Si tratta di un materiale molto versatile anche dal punto di vista creativo. Infatti esso permette di realizzare pavimenti in resina Milano molto diversi tra loro e per questo unici ed originali.

Con la resina si creano rivestimenti che possono essere arricchiti da decorazioni e stampe di ogni tipologia. I colori sono i più disparati. Per gli ambienti contemporanei sicuramente si hanno molte tonalità del grigio oppure del petrolio, del beige. Per gli ambienti classici invece le tonalità di tendenza sono quelle più calde, ad esempio dei rossi o del marrone.

I pavimenti in resina Milano possono essere personalizzati in tanti modi. Si possono avere rivestimenti lucidi oppure opachi, metallizzati oppure materici. Infatti nei pavimenti in resina è possibile unire anche altre sostanze, come la sabbia oppure ottenere l’effetto glitter o effetto spatola, per conferire un tocco di personalità totale al risultato.

Negli ambienti più formali invece le nuances di tendenza sono gli acquerelli come il verde, il celeste oppure direttamente il bianco. E’ facile creare pareti che possano seguire anche un indirizzo di c

Add a Comment