Camera Matrimoniale: le tendenze dei colori per l’anno 2019

La scelta dei colori nella camera matrimoniale è generalmente considerata abbastanza difficile. In molti credono che scegliere un colore per questo ambiente è un’operazione semplice, pero bisognerebbe considerare alcuni aspetti importanti:

Camera matrimoniale le considerazioni iniziali

La camera matrimoniale è un ambiente della casa dove le persone riposano. Per scegliere i colori bisogrà tener con di alcuni aspetti fondamentali come:

  • il colore della pavimentazione
  • il colore dell’arredo
  • aspetti fondamentali legati alla psicologia del colore, ovvero come i colori vengono percepiti dalla mente umana

La pavimentazione è chiaramente un elemento da tener presente. Ad esempio se il colore è scuro bisognerebbe pensare di abbinare tonalità chiare o di color simile alla pavimentazione. E’ utile pensare di abbinare il colore delle pareti al colore della pavimentazione. Questo eviterà strane percezioni di tonalità non conformi all’ambiente-

L’arredamento è il colore che molto probabilmente domina nella camera matrimoniale. L’ideale sarebbe avere arredi con toni tenui, pastello e neutri. L’abbinamento del colore sarà più semplice.

La percezione che la mente umana ha sul colore è un altro aspetto da tener presente. Per esempio avere dei colori rosso fuoco o gialli intensi non sono graditi dalla mente umana perchè troppo passionali e stancanti. Meglio usare toni neutri.

I colori del 2019 per la camera matrimoniale

Il 2019 è l’anno della cosacrazione di alcuni colori che negli ultimi anni hanno via via sempre più dominato gli stili d’architettura.

Bene come colore generale il color corda per imbiancare la camera matrimoniale meglio se da abbinare ad un tortora tendente al grigio o al azzurro avio. Il verde da abbinare al color corda potrebbe risultare la scelta azzeccata.

Per quanto riguarda i grigi che in questi anni sono stati molto apprezzati e forse un pò troppo abusati, continua l’ascesa di questo colore che però a differenza degli anni passati assume variazione di tonalità passando da un grigio caldo ad un grigio freddo tendente all’azzurro.

Add a Comment