Come risparmiare soldi per comprarsi una casa all’asta

Quando vogliamo comperare una casa dobbiamo fare numerose valutazioni. Risparmiare soldi per comperare una casa non è semplice, ma è possibile, se vengono poste in atto una serie di indicazioni utili e importanti.

Innanzitutto, occorre sapere che comperare una casa messa all’asta è sicuramente un modo per poter risparmiare soldi. Questo rispetto a quelli che sono i costi dell’immobile sul mercato. Ma vediamo come ciò può accadere.

Cosa sono le aste?

Le aste giudiziarie prevedono vendite di due tipi:
  • Vendita senza incanto: si presenta una offerta in busta chiusa presso la Cancelleria del Tribunale in cui si svolge l’asta. Si paga una cauzione obbligatoria per partecipare alla vendita.
  • Asta all’incanto: una gara tra offerenti. Quando la vendita senza incanto, per motivi previsti dalla legge, non giunge a conclusione, allora si può prevedere anche quest’altro tipo di vendita.

Inoltre va considerato che per ogni asta deserta, il prezzo dell’immobile viene abbassato del 25%. Questo fa sì che spesso si trovino case all’asta a prezzi davvero molto convenienti. Quindi è opportuno prestare attenzione alle case in vendita all’asta, qualora si desideri risparmiare soldi.

Come partecipare all’asta

Per prima cosa, è opportuno richiedere alla Cancelleria del Tribunale una perizia di stima, in questo modo si possono conoscere tutti i dettagli relativi alla casa, per evitare anche spiacevoli sorprese. Bisogna conoscere l’ordinanza di vendita, quindi il prezzo e le relative scadenze.

Per le aste all’incanto, occorre recarsi nel luogo stabilito nell’ordinanza, con domanda in carta legale, cauzione e copia dei documenti richiesti dal bando.

Mentre le aste pubbliche, entro 10 giorni dalla chiusura della gara, è possibile che venga presentata una offerta più alta. Per le aste senza incanto, l’offerta presentata è in busta chiusa e anonima e, in caso di vendita, l’aggiudicazione è definitiva.

Considerazioni:

Però oltre all’acquisto in sé di una casa all’asta, per risparmiare soldi nel comprare un immobile occorre agire secondo determinati passaggi. Innanzitutto è opportuno pianificare le spese, per capire quali saranno le uscite e verificare il proprio budget a disposizione.

Poi è utile confrontare i prezzi tra le varie zone e ciò che quella specifica collocazione dell’immobile può offrire in ambito di benefici. Inoltre non sono da escludere le case da ristrutturare, spesso molto più economiche delle case nuove, anche se va valutato il costo della ristrutturazione. Bisogna sapere poi che lo stato italiano agevola tali ristrutturazioni con sgravi fiscali.

Fonte: www.euroimpresa.org

Add a Comment